Situato a Nord Ovest della Sardegna, è il secondo scalo isolano in ordine di passeggeri e merci. Considerato un porto multipurpose, è diviso in tre aree: il porto civico (a sua volta suddiviso in moli di Ponente, banchina Dogana Segni e banchina Alti Fondali), destinato alle navi ro/ro passeggeri e merci e al traffico da diporto; il porto industriale (composto da due banchine utilizzabili per traghetti, crociere, carichi solidi ed una per liquidi), ed un terminale, sulla diga foranea, fino a qualche anno fa destinato al traffico di combustibili solidi (principalmente carbone) e liquidi (olio combustibile).

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca