Situato a 15 minuti dal porti di Olbia (appena mezz’ora di navigazione), il porto di Golfo Aranci è lo scalo sardo più vicino al Continente. Con un traffico annuale che si avvicina al milione di passeggeri, nasce quale terminale marittimo del servizio ferroviario per il trasporto dei passeggeri e delle merci. È dotato di banchine sulle quali possono attraccare navi passeggeri di grosso tonnellaggio ed un dente d’attracco dotato di binari ferroviari. Vi è presente anche una Stazione Marittima, all’interno della quale sono collocati uffici e servizi di accoglienza.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca