Natale Ditel confermato Segretario Generale dell’AdSP del Mare di Sardegna

 In news

Nomina del Segretario Generale e introduzione, con l’approvazione dell’apposito regolamento, del nuovo Sportello Unico Amministrativo. Sono alcuni dei punti all’ordine del giorno della riunione del 30 settembre 2021 del Comitato di Gestione dell’AdSP del Mare di Sardegna. Argomenti che consolidano ulteriormente le condizioni operatività del secondo mandato del presidente Massimo Deiana. A partire dalla riconferma dell’incarico di Segretario Generale all’avvocato Natale Ditel, classe 64, ai vertici dell’Ente dallo scorso febbraio 2018, dopo una lunga esperienza professionale in qualità di Commissario Straordinario del Consorzio industriale provinciale di Cagliari e di Amministratore delegato della Cagliari Free Zone. Rinnovo che premia un intenso quadriennio di coordinamento della Segreteria Tecnico Operativa; di attuazione delle direttive presidenziali di indirizzo; di gestione della complessa fase organizzativa del personale dipendente per la creazione di una governance unitaria dei porti. Ma anche nella responsabilità, ad interim, della Security e della Safety portuale e, non ultimo, della delicata fase operativa dei porti nel corso dell’emergenza sanitaria. Altro punto all’ordine del giorno, oltre al rinnovo contrattuale di secondo livello dei dipendenti e del personale dirigente, l’approvazione del Regolamento dello Sportello Unico Amministrativo. Strumento, fissato dagli obiettivi assegnati dal MIMS ai Presidenti delle AdSP, che introduce un nuovo e fondamentale tassello nel processo di semplificazione, digitalizzazione e dematerializzazione dei procedimenti amministrativi dell’Ente. Il nuovo regolamento approvato oggi, che delinea, come primo step, l’organizzazione dell’Ufficio dedicato, pone le basi per un approccio digitalizzato dei procedimenti ad istanza di parte, quali, ad esempio, il rilascio di concessioni o autorizzazioni demaniali e l’iscrizione (ex art. 68 del Codice della Navigazione) nel registro delle imprese che svolgono attività industriali, artigianali, commerciali in ambito portuale e sul demanio marittimo di competenza dell’AdSP. Trentatré i procedimenti individuati che già nei prossimi mesi confluiranno in rete sul portale dedicato – che si interfaccerà con gli Sportelli Unici adottati da altre Amministrazioni – attraverso il quale l’utenza potrà formulare telematicamente le proprie istanze, monitorandone i processi e le tempistiche di rilascio. Strumento che standardizzerà ulteriormente le procedure, riducendo ancora di più le distanze tra porti e rafforzando il dialogo con tutto il cluster portuale. “La riconferma dell’Avvocato Natale Ditel nel ruolo di Segretario Generale è un pieno riconoscimento per gli eccellenti risultati raggiunti e per lo straordinario impegno profuso in quest’ultimo quadriennio di operato, per la professionalità e la competenza dimostrata nel coordinamento della Segreteria tecnico operativa e nell’attuazione delle direttive di indirizzo per lo svolgimento dei compiti istituzionali dell’Ente – spiega Massimo Deiana, Presidente dell’AdSP del Mare di Sardegna –. Un incarico che sancisce una continuità operativa per un secondo mandato ricco di sfide per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza e per l’introduzione di importanti novità nel rapporto con l’utenza, a partire dall’istituzione, nei porti di competenza, dello Sportello Unico Amministrativo che garantirà maggiore efficienza, trasparenza ed immediatezza nell’istruttoria dei procedimenti”.

Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca