Sul lungomare la CagliariRespira

Parte domenica 2 dicembre l’undicesima edizione della CRAI Cagliari Respira, evento sportivo dedicato ai runner, con scopo benefico ed educativo dedicato ad atleti e famiglie. Saranno 3700, in tutto, i partecipanti che gareggeranno su un percorso che si snoda lungo il waterfront e nelle aree di competenza dell’AdSP. Nella gara principale, la mezza maratona di 21 km, sono 1100 gli atleti previsti, 50 dei quali provenienti da 10 nazioni estere. Gli altri saranno divisi tra le competizioni KaralisRun, SeiKilometri e Kids Run, dedicata ai bambini. Con la partecipazione all’evento, in particolare con l’adesione alla SeiKilometri, si potrà contribuire al progetto Corsa e Solidarietà. In particolare, sarà possibile acquistare direttamente il pettorale presso le associazioni Special Olympics, AMICI (Associazione malattie infiammatorie croniche intestinali), Abbracciamo un sogno, Associazione 10 aprile (familiari delle 140 vittime Moby Prince), Diversamente Onlus/ASD Progetto Filippide e Passu passu, devolvendone parte allo scopo di ciascuna di queste. Contestualmente, il Rotary Club locale porterà avanti una raccolta fondi per il progetto End Polio Now, il cui obiettivo è quello di contribuire concretamente all’eradicazione della poliomielite entro il 2025.

Qui l’ordinanza congiunta dell’AdSP e della Capitaneria di Porto

Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca